LOGO

Veicoli e Mobilità 4.0


L'Ordine deg
li Ingegneri di Verona e provincia organizza l'iniziativa Open d'Autunno 2018, una proposta culturale e formativa aperta a tutta la cittadinanza da settembre a dicembre 2018.

La rassegna di eventi formativi aperti alla cittadinanza mette al centro della riflessione pubblica uno sguardo sulla trasformazione della società odierna in tema di trasporti e infrastrutture senza dimenticare il bagaglio del passato, utile a comprendere l'evoluzione tecnologica che sta avvolgendo sempre più la nostra vita quotidiana.

"Veicoli e Mobilità 4.0, la sfida della sostenibilità. Mezzi e infrastrutture tra storia e scenari futuribili" affronta le tematiche della mobilità elettrica di nuova generazione, la sostenibilità ambientale, la mobilità ciclabile, smart road, inquinamento acustico e mobilità integrata. Si guarderà anche al passato con "La storia dei treni a Verona", la visita tecnica al Museo Nicolis di Villafranca (VR) e, fino al 15 dicembre 2018, la mostra sulla Vespa come mito della mobilità moderna.

Un viaggio, una meta precisa: la corretta correlazione tra ambiente, infrastruttura e uomo.

VENERDÌ 12 OTTOBRE

MOBILITÀ CICLISTICA, POTENZIALITÀ ED ESPERIENZE

ore 17.00 - 19.00 (2 CFP - Convegno)

Sede Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia


Sempre più al centro delle politiche di sostenibilità e del cambiamento degli stili di vita, la mobilità ciclistica è divenuta elemento fondamentale anche per la tutela della salute. Quali le politiche e le azioni messe in atto per promuovere la mobilità ciclistica urbana, quella di vasta area e il cicloturismo? L'Università di Verona ho avviato un progetto di formazione per figure specialistiche; da FIAB proposte concrete per migliorare la ciclabilità di Verona e per riscoprire e mettere in rete il territorio. A chiudere focus sulla progettazione dello spettacolare "ciclovia dei sogni" la Garda By Bike, a picco sul Lago.

Promossa dalla Commissione Trasporti in collaborazione con la Commissione Sostenibilità di Ateneo dell'Università degli Studi di Verona, FIAB, SITTA s.r.l. e Studio di Progettazione Fontana & Lotti.

 

Fonte: portale.comune.verona.it
05/10/2018